La Fondazione

Nel 2006 nasce la Fondazione Help For Life onlus, emanazione di Padova Ospitale, con l’incarico di proseguire in maniera esclusiva sulla strada tracciata da essa, operando in campo internazionale con una maggiore visibilità e realizzare missioni socio-sanitarie e progetti di accoglienza, assistenza e cura per la fascia povera delle popolazioni.

Help for Life nel suo simbolo racchiude lo spirito che la ispira:

  • una chiocciola per sottolineare l’accoglienza verso i poveri,
  • un cuore per testimoniare la solidarietà verso la sofferenza,
  • una lumaca per non dimenticare che con l’umiltà, anche se lentamente, si possono ottenere grandi risultati.

Help for Life crede fermamente che la salute sia un diritto innegabile per qualsiasi persona in ogni parte del mondo e che essa non possa prescindere dal riconoscimento della dignità umana. A tal fine opera ogni giorno per conseguire un equilibrio tra questi due valori irrinunciabili, inteso come condizione indispensabile per migliorare le condizioni di vita di una popolazione.

La  Fondazione promuove la qualità e lo sviluppo della vita delle fasce più deboli della popolazione dei Paesi in Via di Sviluppo (PVS).

La vision a lungo termine di Help for Life Onlus è quella di un mondo nel quale ci sia:

– Accoglienza e assistenza sanitaria  per fornire ai pazienti bisognosi sostegno umano e cure mediche;

Istruzione e formazione facilmente accessibile per tutti, a partire dai più piccoli;

– Sviluppo sociale per migliorare le condizioni di vita e dare impulso all’economia locale per porre le basi per il miglioramento sanitario dal momento che la salute passa attraverso il sociale e il sociale attraverso la salute.

A questi obiettivi la Fondazione dedica il proprio impegno, il prezioso ed indispensabile lavoro dei suoi Collaboratori e dei Volontari e le risorse che i propri Sostenitori sono in grado di offrire.

20 Missioni mediche
Con l’invio di 150 operatori

22 missioni infermieristiche

Con l’invio di 46 operatori

45000 persone

Su cui sono state eseguite prestazioni durante le missioni mediche.

7000 persone

 Su cui sono state eseguite prestazioni durante le missioni infermieristiche.

Un totale misurabile

Con 101 volontari inviati e 600 giorni lavorativi di assistenza assicurata.

Come operiamo

Nella loro attività tutte le persone che operano in Help For Life condividono una piattaforma di valori che ha i suoi cardini nella Solidarietà e nel Rispetto degli altri.
A questi va aggiunta la trasparenza che accompagna tutti i rapporti fra persone e le forme di comunicazione.
Per trasformare in atti concreti questi principi, l’associazione si è dotata di un Codice di Comportamento.

Codice di coportamento

  • Riconoscere e rispettare i diritti e le aspirazioni delle persone bisognose senza alcuna discriminazione di sesso, razza, religione o cultura.
  • Assicurare alle persone bisognose il diritto alla vita, alla salute e alla riabilitazione.
  • Scegliere i progetti di aiuto e di sostegno alle persone bisognose con totale libertà ed indipendenza di giudizio.Favorire i progetti nelle zone in cui è più grande la povertà ed il bisogno delle comunità.
  • Operare nei progetti con un approccio concreto e pragmatico valutando l’adeguatezza e l’efficacia degli sforzi rispetto all’obiettivo da raggiungere.
  • Valutare la soddisfazione delle persone beneficiate al termine del progetto.
  • Controllare l’avanzamento dei progetti con visite nel luogo dove si svolge il progetto utilizzando anche la presenza dei volontari. Erogare i fondi ai progetti gradualmente nel tempo in funzione del reale avanzamento del programma previsto.
  • Sollecitare le donazioni dai privati (Persone, Società, Organizzazioni) dando massima trasparenza alla gestione dei fondi raccolti. Assicurare al donatore, se richiesta, la massima riservatezza ed il rispetto della “privacy”.
  • Assicurare alle persone bisognose la massima parte dei fondi raccolti mantenendo i costi di gestione della struttura organizzativa entro i livelli minimi.
  • Realizzare periodicamente il bilancio sociale ed economico della gestione delle entrate e delle uscite dando evidenza agli obiettivi perseguiti, ai risultati raggiunti e ai fondi impiegati.
  • Mettere i Collaboratori e i Volontari in condizione di sviluppare appieno le loro potenzialità umane e professionali. Valorizzare il lavoro dei Collaboratori e dei Volontari anche attraverso interventi di formazione.
  • Valutare i Collaboratori sulla base di criteri di responsabilità e di merito nel lavoro.